Lettura abusiva Lire 10

un blog di Alessandro Nasini

Fa caldo. Per noi uomini di più. Molto di più.

Oggi un amico su Facebbok si lamentava del fatto che noi uomini d'estate siamo discriminati, costretti a vestirci con capi pensati per tutto tranne che affrontare il caldo.

Concordo e sottoscrivo: sono anni che sogno di poter passare - come look estivo - a comode ed eleganti sahariane e scarpe da deserto.

Avete mai pensato a quanti strati di tessuto compongono il collo di una camicia da uomo? Velo dico io: almeno sei. Se poi aggiungiamo la cravatta, gli strati diventano ben 9.

Nove strati di tessuto, spesso con tre strati di materiale sintetico (il rinforzo del collo della camicia e l'anima della cravatta) stretti intorno al collo di noi poveri maschi. E dovremmo continuare a ragionare in modo sensato e voler bene alla nostra collega in canottierina di seta seduta allo stesso tavolo da riunioni?

Noi uomini non siamo così santi :-D

 

Aggiungi Commento

Loading