Lettura abusiva Lire 10

un blog di Alessandro Nasini

Proverbi Italiani: Il Tempo

da Wikipedia

Bisogna servire al tempo e farsi servire dal tempo.

C'è più tempo che vita.

Chi fa tutto a tempo e debito, di un giorno ne fa tre.

Chi ha tempo ha vita.

Chi ha tempo non aspetti tempo.

Chi ha un'ora di tempo non muore impiccato.

Chi risparmia i minuti, guadagna le ore.

Chi sa sopportare il cattivo tempo, nel buono gode doppiamente.

Chi va forte, va alla morte.

Chi va piano, va sano e va lontano.

Ci sono molti orologi, ma poco tempo.

Col tempo e con la paglia, si maturano le sorbe e la canaglia.

Col tempo una foglia di gelso diventa seta.

Faccia chi può prima che il tempo mute | Ché tutte le lasciate son perdute.

I tempi buoni fanno gli uomini cattivi.

Il momento sfuggito più non torna.

Il tempo bello non viene mai a noia.

Il tempo cammina con scarpe di lana.

Il tempo consuma ogni cosa.

Il tempo dà e toglie tutto.

Il tempo è galantuomo.

Il tempo è il ladro della gioventù e dell 'amore.

Il tempo è la cosa più preziosa di questo mondo.

Il tempo è moneta.

Il tempo è un gran maestro.

Il tempo è un gran medico.

Il tempo fa le pietre e poi le divora.

Il tempo ferisce e sana.

Il tempo guarisce ogni ferita.

Il tempo fugge e non s'arresta un'ora.

Il tempo matura i frutti acerbi e guasta i maturi.

Il tempo matura il grano, ma non ara il campo.

Il tempo non ha un momento di tempo.

Il tempo passa e porta via ogni cosa.

Il tempo perduto non ritorna più.

Il tempo speso bene è un gran guadagno.

Il tempo ti saluta, ma non aspetta che tu lo ringrazi.

Il tempo tutto mangia e tutto reca.

Il tempo viene per tutti.

Il tempo vince tutto.

L'amore fa passare il tempo ed il tempo l'amore.

Tutti i giorni è buon tempo per l 'uomo onesto.

Minore il tempo, maggiore la fretta.

Misura il tempo e farai buon guadagno.

Molte cose il tempo cura che la ragion non sana.

Nel giardino del tempo cresce il fiore della consolazione.

Nel tempo buono bisogna temere il cattivo.

Non c'è cosa che si vendichi più del tempo.

Non sa il tempo se non chi lo fece.

Non vi son frutti così duri che il tempo non maturi.

Nulla è più prezioso del tempo, e nulla c'è che più si sprechi.

Ogni dì ne passa uno.

Ogni tempo porta con sé qualche novità.

Tempo perduto, ridotto a memoria, dà più noia che gloria.

Libertà Economica: siamo 76°

Quanto a libertà economica siamo al 76° posto della graduatoria elaborata ogni anno della Heritage Foundation e dal Wall Street Journal. Siamo riusciti a fare persino peggio dell'anno scorso, quando l'Italia risultò (se non ricordo male) intorno al 65° posto. Che non fossimo ad Hong Kong (prima), in Irlanda (quarta), in Svizzera (nona) o in Gran Bretagna (decima) lo avevamo intuito, ma di essere addirittura messi peggio del Madagascar è dura da digerire.

Ma è mai possibile? Governo dopo governo ogni speranza di boccata d'aria, di alleggerimento, di semplificazione viene regolarmente fatta naufragare in un nulla di fatto. Ma non c'è proprio nulla da fare? Pensare di farcela ad uscire da un crisi come l'attuale, di tornare a correre, con uno Stato che ci trattiene per il collo della giacca è ben difficile.

Viene quasi da pensare che persino dovendo affrontare i problemi che il trasferirsi in un altro paese comporta il peso sarebbe nulla rispetto a quanto dobbiamo faticare da noi. Con tutta la buona volontà di tenere duro, la tentazione di fare la valigia diventa sempre più forte.